JSP Protezione vie respiratorie

JSP Protezione delle vie respiratorie

Con oltre 50 anni di esperienza nell’industria manifatturiera, e con un team dedicato alla ricerca e sviluppo, JSP fornisce ai propri clienti e ai consumatori finali, delle soluzioni uniche con valore aggiunto.

Questo grazie ad un focus attivo orientato sulle nuove tecnologie e ad una
qualitá produttiva ai vertici di mercato.

JSP continua a primeggiare nel mercato DPI, avendo vinto il prestigioso premio Frost & Sullivan Market Leadership European Head Protection Award.

Vincendo questo premio, JSP, è stata riconosciuta per il suo impegno nel fornire eccezionali prodotti per protezione della testa ed un ottimo servizio clienti nei molteplici settori serviti.

Requisiti protezione delle vie respiratorie

La protezione delle vie respiratorie è necessaria quando il lavoratore si trova
esposto ad una delle seguenti sei forme di rischio, sul luogo di lavoro:

Polveri: Formate dalla rottura di materiali solidi, di solito quando i materiali vengono alterati.

Per esempio durante le attività di levigatura, taglio, molatura e spazzolatura. In
generale, più piccola è la polvere, maggiore è il rischio che presenta.

Anche le fibre dei materiali dovrebbero essere trattate come polveri.

Liquidi nebulizzanti: Formati da processi che coinvolgono l’atomizzazione, ad esempio la spruzzatura, la pulizia e il taglio o smerigliatura con liquidi refrigeranti, ma anche fertilizzanti e pesticidi.

Sono costituiti da minuscole goccioline liquide, come il vapore esalato dall’acqua del bagno.

Fumi: Formati dall’evaporazione di un materiale solido mediante l’applicazione di calore intenso.

Particelle finissime si formano quando i fumi si raffreddano e si condensano.

Numerosi processi provocano la formazione di fumi, come ad esempio la fusione, la colata di metalli e molte applicazioni di saldatura.

Vapori: Formati per evaporazione allo stato gassoso di sostanze che, a temperatura ambiente, solitamente si trovano allo stato solido o liquido. Generalmente rilasciati a temperatura ambiente (benzina, alcool
denaturato).
Molti processi industriali, utilizzati nello sgrassaggio, si vaporizzano molto rapidamente una volta riscaldati.

Gas: Una sostanza simile all’aria a temperatura ambiente. I gas possono viaggiare lunghe distanze, molto velocemente.

Mancanza/Arricchimento di ossigeno:
Quando l’atmosfera contiene meno del 19% di ossigeno (o in luoghi in cui una situazione del genere potrebbe accadere); nelle circostanze in cui il rischio, invece, è l’arricchimento di ossigeno, si potrebbero verificare esplosioni che potrebbero causare grave invalidità dei lavoratori.