Protezione dell’udito

In copertina: Simona Chiales, indosso una cuffia Peltor 3M

Fai tanti selfie, ma guardati in giro
Lo scatto migliore rimane il santino

By Romina Falconi & Taffo Funeral Services

Vi sono coloro che agiscono senza capire il perché.

Io non sono così.

Ascolto molto per scegliere il meglio e agire di conseguenza.

(Confucio)

Rischio rumore:

i dispositivi individuali di protezione dell’udito

Molte attività lavorative produco rumore che può causare danni alla capacità uditiva dell’orecchio

La scelta dei DPI viene fatta in funzione dei “seguenti parametri:

  • il livello misurato del rumore;
  • la sua frequenza, in quanto l’attenuazione è diversa per diverse frequenze;
  • la maneggevolezza, cioè la minima alterazione possibile dell’ergonomicità”.

Ne  esistono sostanzialmente di 3 tipi:

  • i tappi auricolari: attenuano fra 8 e 30 dB(A);
  • le cuffie isolanti: attenuano fra 25 e 40 dB(A);
  • i caschi: attenuano fra 40 e 50 dB(A)”.

In ogni caso, per migliorare le condizioni di sicurezza il primo intervento da porre in atto è quello di “limitare la percezione del rumore.

Soluzioni:

Cuffie

Le cuffie sono costituite da due cuscinetti collegati da un archetto. Inoltre:

I cuscinetti coprono completamente le orecchie e sono tenuti saldamente al loro posto da un archetto;

I cuscinetti di regola sono dotati di materiale fonoassorbente. i loro bordi sono imbottiti, in genere con una schiuma sintetica o un fluido, al fine di migliorarne la comodità e la stabilità;

Le cuffie con archetto da appoggiare alla testa “non possono essere portate insieme ai caschi protettivi, mentre possono esserlo quelle con archetto da appoggiare al collo o al mento.

Le cuffie possono anche essere fissate ai caschi stessi.

Inseri auricolati

Sono dispositivi di protezione dell’udito che vengono inseriti dentro o sopra il canale uditivo, per chiuderlo ermeticamente.

Gli inserti riutilizzabili in genere sono “in silicone, gomma o plastica; alcuni hanno una corda o un supporto che li tiene insieme”. Inoltre:

Gli inserti usa e getta in genere sono fatti di schiuma od ovatta;

Gli inserti auricolari duttili sono fatti di materiali comprimibili che l’utente può plasmare prima di inserirli nei canali uditivi.

Gli inserti auricolari personalizzati sono plasmati in modo da adattarsi ai canali uditivi o coprire le orecchie di un utente specifico”;

Alcuni modelli di inserti auricolari possono essere prodotti in tre taglie, piccola, media e grande;

Gli inserti usa e getta sono fatti per essere messi una volta sola e, se usati più di una volta, non attutiscono il rumore nella misura necessaria”.

Dispositivi dotati di sistemi elettronici

Le cuffie e gli inseriti auricolari che dipendono dal livello sono dotati di sistemi elettronici di ripristino del suono.

Tali dispositivi di protezione dell’udito sono pensati per un uso in ambienti caratterizzati da rumore intermittente o impulsivo, in cui è essenziale che durante i momenti di silenzio si possano udire parole e segnali di avvertimento;

Le cuffie a riduzione attiva del rumore sono dotate di sistemi elettronici che aggiungono un’attenuazione del rumore di bassa frequenza;

Le cuffie dotate di sistemi di comunicazione consentono di ricevere informazioni o segnali di avvertimento e contemporaneamente garantiscono la necessaria attenuazione del rumore”.

Amo ascoltare.

Ho imparato un gran numero di cose ascoltando attentamente.

Molte persone non ascoltano mai.

(Ernest Hemingway)

Chialestools Ti propone:

Ma non dimenticate di contattarci, in quanto i marchi dell’utensileria meccanica, trattano anche il DPI e molte volte sono in offerta promozionale!