ESTIC

ESTIC: AVVITATORI ELETTRONICI CONTROLLATI

La nuova serie di avvitatori manuali HANDY2000 è basata sui concetti di qualità, ambiente, ergonomia e versatilità.

Dalla lunga esperienza nei settori automotive, aeronautica e elettronica, ESTIC ha sviluppato la serie HANDY 2000 facendo leva sulle più sofisticate tecnologie elettroniche, di programmazione e di lavorazioni meccaniche disponibili.

È stata introdotta per la prima volta sul mercato la tecnologia di avvitatura impulsiva nei sistemi DC tools per ridurre sensibilmente la reazione durante la fase di avvitatura, il carico di lavoro sull’operatore ed eliminare la necessità di barre o bracci di reazione.

L’avvitatore è progettato nel rispetto dell’ambiente in conformità alle normative RoHS per i materiali considerati pericolosi come il piombo ed è orientato al risparmio energetico.

Le prestazioni elevate del controller consentono assemblaggi con i massimi standard qualitativi.

Le prestazioni degli avvitatori sono verificate con sistemi di misura conformi agli standard ISO5393 ed ogni avvitatore è corredato di certificato di calibrazione

Campionatura e risposta ad alta frequenza

La frequenza di monitoraggio dei valori di coppia ed angolo è di 2000/sec per ottenere i migliori risultati sui parametri target.

Utensile a risparmio energetico

Gli utensili ESTIC riducono le emissioni di CO2 riducendo l’impatto ambientale. I sistemi HANDY2000 consumano 1/20 dell’energia se comparati ad analoghi alimentati ad aria compressa.

Ambiente di lavoro pulito e sereno

Gli avvitatori Handy2000 non producono olio nebulizzato e il livello di rumore dei corrispettivi pneumatici, contribuendo alla conservazione di un ambiente di lavoro pulito e silenzioso.

La tecnologia ad impulsi brevettata da ESTIC riduce in modo significativo la reazione durante l’avvitatura, mantenendo i livelli di prestazione e di accuratezza disponibili solo sugli avvitatori
elettronici.

Gli avvitatori serie Handy 2000, grazie alla tecnologia ad impulsi brevettata, permettono cicli di lavoro sicuri e precisi senza l’utilizzo di dispositivi anti-reazione.

AVVITATORI ANGOLARI

La testina angolare costruita in titanio risulta leggera e robusta allo stesso tempo, riducendo il peso sopportato dall’operatore durante l’avvitatura e mantenendo caratteristiche di robustezza necessarie in ambienti industriali. .

AVVITATORI DIRITTI

I motori brushless utilizzati sono tra i più efficienti e leggeri disponibili, riducendo lo sforzo sostenuto dall’operatore durante l’utilizzo.

I motori ad alta velocità aumentano le prestazioni e la produttività.

AVVITATORI CON IMPUGNATURA CENTRALE

 

La presa di forza con brocciatura permette l’utilizzo in varie applicazioni come in multi mandrini o per il montaggio su bracci ergonomici.

Sebbene siano compatti e leggeri, gli avvitatori a pistola possono raggiungere velocità notevoli (3075 rpm nel modello H-1030-P a 30 Nm) consentendo la massima produttività.

I segnalatori a LED presenti sull’avvitatore sono ben visibili da ogni posizione, consentendo all’operatore una efficace interfaccia sugli esiti delle avvitature.

Sette colori sono disponibili e utilizzabili per le varie segnalazioni di OK, NG, direzione di rotazione.

L’impugnatura ergonomica fornisce all’operatore una presa sicura e confortevole anche per lunghi periodi di utilizzo

AVVITATORI A BATTERIA

 
 

LE CENTRALINE

Metodi di avvitatura: coppia, coppia con monitoraggio angolo, angolo, coppia o angolo, coppia e angolo, svitatura controllata, snervamento.

Modo di avvitatura: eccetto per i modelli solo impulsivi (Es. EH2-P1050-P), per ogni avvitatore e per ogni canale può essere utilizzata la modalità diretta o la modalità impulsiva per ridurre la reazione.

Numero di canali: fino a 99 canali (strategie di avvitatura) dopo parentesi, o multicanali 99 jobs.

Numero di cicli memorizzabili: fino a 33.000 cicli.

Storico delle curve di avvitatura: massimo 30 curve, di cui 20 con esito positivo e 10 scarti.

Connessioni: connessione ad alta velocità Ethernet per Management Software anche da postazione remota.

Con l’uso diprotocolli specifici oppure tramite OPEN PROTOCOL, è possibile monitorare, controllare e raccogliere i risultati dei cicli di avvitatura.

ESTIC: MICRO NUTRUNNER

Dedicato alle viti di piccole dimensioni per assemblare componenti elettronici nell’industria automobilistica, aeronautica e aerospaziale.

Il cacciavite elettronico Micro Handy2000 ha inoltre la certificazione ESD per lavorare in ambienti in cui è necessario abbattere le cariche elettrostatiche.

Tutti i controlli sulle strategie di avvitatura e le caratteristiche di connettività della centralina sono le stesse dei modelli HANDY 2000, avendo in comune anche il Software HANDY 2000 Management.

Caratteristiche

L’utensile è dotato di un sensore di coppia integrato e di un piccolo servomotore per la misurazione e il controllo di alto livello.

Precisione di serraggio stabile da 0,2 Nm a 2 Nm.

I dati di misurazione del sensore di coppia e dell’angolo garantiscono una tracciabilità affidabile.

Compatibile con vari sistemi di comunicazione per la gestione flessibile dei dati.

Avvitatore leggero con un peso di soli 555g e ottimizzato per l’impiego industriale.

E’ previsto anche il suo montaggio su robot e integrazione con bracci di reazione/posizionamento.

Il controller è dotato di un touch panel LCD a colori da 4,3 pollici per una migliore visibilità.

I dati grafici, come le curve di coppia, possono anche essere visualizzati in aggiunta alle informazioni chiare sui serraggi.

Lo strumento è rivestito con resina conduttiva dal corpo fino alla leva dell’interruttore.

Ciò impedisce qualsiasi danno elettrostatico a elementi come parti elettroniche.