Fiam

Praticità e versatilità d’impiego per ogni esigenza

Gli avvitatori senza frizione Fiam sono soluzioni per avvitare semplici e pratiche: il motore pneumatico è collegato direttamente, attraverso le riduzioni, all’accessorio (lama, chiave, ecc.) che agisce sulla vite.

La coppia applicata è regolabile attraverso la pressione di alimentazione dell’aria compressa.

Questi avvitatori non generano vibrazioni garantendo quindi il maggior confort per l’operatore.

Sono soluzioni molto versatili, ideali per avvitare viti con diametri diversi su differenti giunzioni.

I modelli a pistola trovano largo impiego nel montaggio mobili in legno, plastica, lamiera ecc. e comunque quando si utilizzano viti da legno autofilettanti ed autoforanti di varie lunghezze e dimensioni.

I modelli ad angolo sono invece indispensabili quando si lavora in spazi ridotti e poco accessibili.

 

AS60RS

Made in Fiam: progettati e prodotti da Fiam assicurano il regolare funzionamento in ogni condizione
lavorativa, su ogni tipo di giunzione e con ogni tipo di elemento filettato

La coppia di serraggio può essere regolata utilizzando un apposito regolatore di pressione dell’aria di alimentazione (vedi accessori disponibili su richiesta)

Il controllo della coppia di serraggio, dato che tali avvitatori si contraddistinguono per l’assenza della frizione, è affidato alla sensibilità dell’operatore, il quale può disporre di tutta la potenza erogata dal motore: fattore questo molto utile se sono richieste coppie di serraggio elevate.

Alta resistenza: i materiali costruttivi sono robusti ed affidabili e garantiscono prestazioni costanti
nel tempo ed una grande durata dell’utensile.

In particolare i modelli a pistola sono dotati di un’impugnatura rinforzata che rende più robusta la
zona del pulsante di reversibilità e la salvaguardia da urti che potrebbero compromettere la funzionalità

Le teste degli avvitatori AS, AN, AY, nonostante le ridotte dimensioni rapportate ai valori di coppia espressi, sono robuste e garantiscono affidabilità nel tempo.

Modelli ad angolo: sono efficaci per avvitare in spazi ristretti e difficilmente accessibili, come per
esempio a ridosso di pareti, vicino a profilati e sagomati in lamiera e così via.

In particolare, gli avvitatori pneumatici AN, data la loro bassa velocità di rotazione e gli elevati
valori di coppia ottenibili, si prestano ad essere impiegati in modi diversi come ad esempio per spostare slitte e carri, nelle macchine per imballaggio per tendere il nastro (tensionamento di regge), per movimentare pezzi da lavorare, ecc.

Modelli a pistola: trovano largo impiego nel montaggio di mobili in legno, plastica e lamiera, di
serramenti, di elettrodomestici, di giocattoli, ecc., e comunque quando si utilizzano viti da legno autofilettanti ed autoforanti di varie lunghezze e dimensioni.

Velocità. Efficienza. Precisione. La potenza dell’innovazione.

Avvitatori estremamente affidabili e precisi che garantiscono, grazie agli innovativi sistemi di controllo della coppia ad arresto automatico ed istantaneo dell’aria, un’altissima ripetibilità di coppia sia in presenza di giunzioni rigide che elastiche.

Per importanti miglioramenti della qualità del prodotto da assemblare e la conseguente riduzione dei controlli di qualità alla fine del processo di montaggio.

 

Avvitatore IHE

Avvitatori con campo di coppia fino a 230 Nm dotati di doppio sistema per il prelievo del segnale pneumatico per effettuare il conteggio viti e avere cicli produttivi veloci e di qualità.

Da abbinare alle unità TOM PM. L’utilizzo di due segnali pneumatici (partenza avvitatore e intervento frizione), garantisce il funzionamento del sistema a prescindere dalle variazioni di pressione in linea, aspetto critico in molte linee produttive.