Protezione della testa

In copertina Olivia Chiales, indossa il casco Delta Plus Onyx, personalizzato per Cestarossi con pellicole 3M.

I capocantieri devono indossare caschi rossi e #3M ha sempre la soluzione a tutto!

Una buona testa ed un buon cuore sono sempre una formidabile combinazione.
(Nelson Mandela)

I pericoli che comportano lesioni alla testa nel mondo del lavoro sono davvero tante.

In numerose attività esiste il rischio di una lesione alla testa

Durante i lavori in cui la testa è esposta a un pericolo è obbligatorio l’uso di una protezione.

L’ordinanza sui lavori di costruzione prescrive infatti all’articolo 5 che i lavoratori devono portare un casco di protezione per tutti i lavori in cui sono esposti al pericolo della caduta di oggetti o di materiali.

Il casco protegge la testa dagli effetti provocati dalla caduta o dal lancio di oggetti, così come dagli urti contro elementi costruttivi o impianti fissi.

Per ogni lavoro deve essere indossata la protezione adeguata.

Il casco protegge la testa dagli effetti provocati dalla caduta o dal lancio di oggetti, così come dagli urti contro elementi costruttivi o impianti fissi.

Per ogni lavoro deve essere indossata la protezione adeguata.

Pericoli:

  • Pericoli meccanici (caduta, oscillazione, rovesciamento e proiezione di oggetti o urti contro ostacoli)
  • Pericoli termici (calore, freddo, particelle incandescenti, schizzi di metallo, fiamme)
  • Pericoli elettrici (tensione di contatto, formazione di scintille anche attraverso scariche elettriche
  • Pericoli chimici (acidi, soluzioni alcaline, solventi)
  • Mancata riconoscibilità delle persone (lavori sulle strade o in zone di circolazione senza indumenti di segnalazione ad alta visibilità)
  • Impigliamento dei capelli (ad es. in organi in movimento)

Tipologie di prodotto

Esistono vari dispositivi di protezione del capo:

  • Elmetti di protezione per l’industria
  • Caschi integrali (ad es. caschi per sabbiatura con respiratore integrato)
  • Copricapo antiurto per l’industria
  • Elmetti per vigili del fuoco
  • Caschi per alpinisti
  • Retine e cuffie protettive per capelli

Norme

EN 397 Elmetti di protezione nell’industria

EN 14052 Elmetti ad elevate prestazioni per l‘industria

EN 443 Elmi per la lotta contro l’incendio in edifici e in altre strutture

EN 812 Copricapo antiurto per l’industria

EN 12492 Caschi per alpinisti

L’intelligenza non si misura dai piedi alla testa, ma dalla testa al cielo.
(Napoleone Bonaparte)